Richiesta inviata

La tua richiesta è stata inviata con successo.
Verrai ricontattato a breve da noi.
Attenzione

Il servizio non è al momento disponibile.
A breve sarà online la versione completa del sito.
Attenzione

Grazie. Riceverai presto la e-mail di conferma iscrizione.
Home Page Abitare Evoluto
RESIDENZA DIANO MARINA PANORAMA MARE RESIDENZA ULIVI DI CHIAVARI RESIDENZA DIANO MARINA PANORAMA MARE RESIDENZA ULIVI DI CHIAVARI
RESIDENZA
DIANO MARINA
PANORAMA MARE
PROPOSTE IMMOBILIARI
I SONDAGGI DEL GIORNO
Preferisci la siepe o la recinzione in ferro battuto?


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra mailing list per essere aggiornato sulle migliori proposte immobiliari di Abitare Evoluto.

ACQUA, UN BENE PREZIOSO


Recupero Acqua Piovana

Risparmio dell’acqua sanitaria

Il consumo d’acqua giornaliero per una famiglia di 4 persone è stimato in circa 800 litri che in anno diventano 292.000 litri.

La nostra sensibilità e rispetto verso un bene così prezioso come l’acqua ci ha portato ad utilizzare rubinetteria per bidet e lavabi dei bagni già dotata di dispositivi per il risparmio idrico che consentono un risparmio d’acqua sino al 50% rispetto a rubinetti non dotati di tali dispositivi.

Nella fattispecie, per una famiglia di 4 persone, il riduttore di flusso installato sulla doccia permette un risparmio di circa 50.000 litri/anno ed i riduttori di flusso installati su tre rubinetti (lavabo bagno, bidet e lavello cucina) permettono un ulteriore risparmio di circa 65.000 litri anno, con un’economia d’acqua di circa 115.000 litri/anno, che corrisponde ad un risparmio monetario pari a 115 euro/anno per famiglia.

Oggi costruiamo edifici evoluti capaci di salvaguardare fino a 165.000 di litri d’acqua, con un complessivo risparmio monetario pari a 165 euro/anno per famiglia, passando attraverso il senso di responsabilità a riguardo di un bene ancora oggi mal distribuito sul nostro pianeta, con un’attenzione e rispetto nei confronti di chi, purtroppo, ancora oggi sopravvive con soli 1-2 litri di acqua al girono.

Recupero acque piovane da reimpiegare per il risciacquo dei WC

Recupero acque piovane da reimpiegare per il risciacquo dei WC:

Ogni volta che utilizziamo il WC, dotato di dispositivo di doppia cacciata per il risparmio dell’acqua, vengono consumati mediamente 7 litri di acqua (cassetta con doppio tasto 4 litri e 9 litri) e mediamente ogni persona compiendo questo gesto 5 volte al giorno, consuma circa 35 litri d’acqua.

Ne consegue che una famiglia di 4 persone consuma mediamente ogni giorno 140 litri d’acqua solo per l’utilizzo dei WC (35 litri x 4 persone.)
Il nostro impegno per salvaguardare un bene prezioso come è l’acqua, che dovrebbe essere un diritto per tutti, è quello di realizzare un impianto di recupero delle acque piovane che vengono accumulate in serbatoi interrati e reimpiegate per integrare la rete idrica nel risciacquo dei WC.

In sostanza l’acqua viene raccolta e convogliata in vasche d’accumulo dove viene recuperato fino al 100% dell’acqua necessaria al risciacquo dei WC che produce un risparmio monetario pari a 50 euro/anno per famiglia (50.000 litri x 0,001 €/litro = 50 mc x 1,00 €/mc).